venerdì 4 marzo 2016

Moria di cannolicchi sulle spiagge di Manfredonia



Eccezionale moria di cannolicchi sulle spiagge della riviera sud di Manfredonia. Uno scenario inconsueto che ha destato più di una preoccupazione. Colpa delle ultime mareggiate? O dell'inquinamento, visto che la concentrazione maggiore di cannolicchi morti è stata riscontrata alla foce del torrente Candelaro, da sempre ritenuto il maggiore inquinante del Golfo di Manfredonia? Interrogativi che necessitano immediatamente di risposte dagli organi competenti. Le foto sono state scattate dal naturalista Maurizio Marrese.

Fonte: teleradioerre.it

1 commento:

  1. bisogna fare analizare al più presto

    RispondiElimina

Questo blog è uno spazio aperto a chiunque, e utile al confronto. Voi siete gli unici responsabili dei vostri commenti, i quali non devono contenere un linguaggio offensivo o che violi le leggi italiane.